Processo Civile Telematico e risorse per gli operatori del diritto.


Stando alle ultime dichiarazioni del Ministro Andrea Orlando, rilasciate a margine di un convegno, non dovrebbero esserci rinvii per l’entrata in vigore del PCT (Processo Civile Telematico) obbligatorio a far data dal 30 giugno 2014.

Ed è pertanto in vista di tale appuntamento che di seguito brevemente si segnalano alcuni strumenti gratuiti e/o opensource che potrebbero tornare utili agli operatori del diritto.

Per prima cosa ci permettiamo di segnalare, tra i redattori della cosiddetta “busta telematica” per il deposito degli atti del procedimento civile, il software “SLpct” realizzato dalla Regione Toscana.
Si tratta di un redattore multipiattaforma (Linux, Mac e Windows), completamente gratuito, rilasciato sotto licenza opensource (GNU General Public License v3.0 – GPLv3).
Se non siete toscani ed avete problemi di autenticazione, l’applicativo SLpct è altresì reperibile in mirroring qui.
Altri redattori gratuiti (ma, solitamente, non opensource) sono riportati sul sito del Ministero di Giustizia.

Quanto ai software per la firma digitale, oltre al più conosciuto DiKe di InfoCert, esiste un altro applicativo multipiattaforma, FileProtector, rilasciato da InfoCamere.
Esistono anche applicativi opensource multipiattaforma, come ad esempio JSignPdf, ma non siamo in grado di assicurarne la conformità agli standard del PCT.

Altre risorse sicuramente interessanti, e non solo per gli avvocati, sono infine il registro INI-PEC, per reperire le PEC di professionisti ed imprese; nonché il servizio per la consultazione gratuita delle banche dati della Conservatoria dei registri immobiliari e del Catasto (a far data dal 31 marzo 2014), previa registrazione ai Servizi telematici dall’Agenzia delle Entate (Fisconline oppure Entratel).

Anche se non strettamente legata al PCT, si segnala infine il servizio di Fatturazione Elettronica verso la Pubblica Amministrazione, resa obbligatoria dalla Finanziaria del 2008

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *